Manuale d'istruzioni - Pizzicato 3.6 IT160 - Revisione del 14/11/2012

Principiante

Professional

Notazione

Composizione base

Composizione Pro

Percussioni

Chitarra

Coro

Tastiera

Solista

Back to the Pizzicato main site

Misure e righi musicali (2)

Subjects covered:

Guardare anche il seguente video:


Come spostare un rigo? [Principiante] [Professional] [Notazione] [Composizione Base] [Composizione Pro] [Percussioni] [Chitarra] [Coro] [Tastiera] [Solista]

In questa lezione impareremo a modificare il layout di misure e righi musicali.

Per lavorare su un esempio concreto, aprite il documento Ex046. Esso appare come segue:

Nota: Pizzicato Solista consente l'uso di un solo rigo. In tal caso l'esempio verrà aperto in modalità demo. Potete tornare alla modalità Solista selezionando la voce Modalità operativa nel menu Opzioni.

Aprite la palette principale e selezionate lo strumento 'misure'

Se desiderate avere più spazio tra i due righi (per esempio per inserire del testo), posizionate il cursore del mouse sul rigo di sotto, cliccate e spostatevi verso il basso tenendo premuto il pulsante del mouse. Un rettangolo segue il vostro movimento. Rilasciate il pulsante del mouse e il rigo di sotto viene ridisegnato nella nuova posizione (il rigo di sopra non viene spostato).

Vediamo adesso cosa accade con più di 2 righi. Fate doppio-click sulla misura 1 del rigo di sotto. Valorizzate la dialog per l'aggiunta di 2 righi e cliccate su OK. Il risultato è il seguente:

Adesso muovete il secondo rigo verso l'alto, riducendo così lo spazio che lo separa dal primo. Come prima un rettangolo segue il vostro movimento, ma questa volta il rettangolo include i tre righi inferiori. Rilasciando il mouse avrete il risultato seguente:

La regola è che muovendo un rigo muoverete anche tutti i righi al di sotto di esso.

Esercitatevi nella gestione dei righi:

Come modificare la larghezza di una misura? [Principiante] [Professional] [Notazione] [Composizione Base] [Composizione Pro] [Percussioni] [Chitarra] [Coro] [Tastiera] [Solista]

Seguendo le istruzioni dell'esempio precedente, la partitura appare come segue:

Immaginate di voler allargare questa misura. Il modo per farlo è molto semplice. Posizionate il cursore del mouse nell'area immediatamente precedente la fine della misura

e cliccate tenendo premuto il pulsante del mouse. Quindi trascinate il mouse verso destra; un rettangolo seguirà il vostro movimento. Rilasciate il pulsante del mouse ed otterrete la misura desiderata:

Per accorciare la misura eseguite la stessa operazione, questa volta trascinando il mouse verso sinistra. Otterrete il seguente risultato:

Notate che Pizzicato ha spostato automaticamente le note ad eguali distanze tra di loro. Potete evitarlo eseguendo la stessa operazione tenendo premuto il tasto Ctrl, ottenendo il seguente risultato:

Lavorando in modalità lineare (questo vale anche nel modo globale), ci sono tre procedure per regolare la larghezza di più misure contemporaneamente:

Esercizi

Chiudete Pizzicato e riavviatelo. Aprite di nuovo l'esempio Ex046. Diminuite la larghezza della misura 4 di circa la metà. Notate che le misure di tutti i righi vengono anch'esse ridimensionate. In una partitura per orchestra con ad esempio 16 righi sovrapposti, tutti i righi vengono ridimensionati insieme.

Aprite l'esempio Ex047. Operando secondo quanto appreso, correggete il layout delle misure e dei righi per ottenere quanto segue:


Back to the Pizzicato main site

Principiante

Professional

Notazione

Composizione base

Composizione Pro

Percussioni

Chitarra

Coro

Tastiera

Solista