Manuale d'istruzioni - Pizzicato 3.6 IT533 - Revisione del 14/11/2012

Base

Principiante

Professional

Notazione

Composizione base

Composizione Pro

Percussioni

Chitarra

Coro

Tastiera

Solista

Back to the Pizzicato main site

La libreria di accordi

Subjects covered:


Consultare la libreria [Base] [Principiante] [Professional] [Notazione] [Composizione Base] [Composizione Pro] [Percussioni] [Chitarra] [Coro] [Tastiera] [Solista]

Pizzicato possiede una libreria di accordi. Come appreso, un accordo è un insieme di note eseguite contemporaneamente. Esistono convenzioni per rappresentare un'accordo tramite numeri e lettere.

In senso generale un accordo può essere scritto nel modo seguente:

Nota accordo / Basso

dove:

Nella libreria di accordi di Pizzicato sono presenti le sigle più comuni. Nel menu Opzioni, selezionate la voce Libreria di accordi... Appare la seguente finestra di dialogo:

A seconda della versione di Pizzicato, alcuni elementi non sono presenti.

La lista dei tipi di accordo si trova sulla sinistra. La lista delle note dell'accordo (al centro della finestra) mostra come è costituito l'accordo, prendendo il DO come tonica (nota fondamentale).

Il primo accordo è un caso particolare. E' l'accordo Maggiore. La sigla è vuota, in altre parole è l'accordo predefinito. Un accordo può essere chiamato DO e ciò significa DO Maggiore (DO,MI,SOL). Se parlate dell'accordo di FA, intendete FA Maggiore ed è formato dalle note FA, LA, DO. Per meglio comprendere come sono strutturati gli accordi, vedere la lezione sulla composizione.

Cliccate, ad esempio, sull'accordo chiamato min b5. Le note che lo costituiscono sono mostrate sulla destra: DO, MIb, SOLb.

Potete in tal modo esaminare ciascun accordo. Le note sono sempre visualizzate in relazione al DO.

Nell'angolo in alto a destra una scelta multipla determina come le note verranno chiamate. Potete selezionare la denominazione Francese (Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si, Do) o il nome internazionale per lettere C, D, E, F, G, A, B. Se cambiate tale opzione dovete validare con OK.

Un'altra opzione, chiamata Notazione, è di default su Standard. Le altre due voci nella lista di selezione sono usate nel caso della notazione per lettere, per usare le convenzioni della notazione tedesca o semi-tedesca. Quando selezionate Tedesca, il "B" (Si) diventa "H" e il "Bb" diventa "B". Quando selezionate Semi-tedesca, il "B" sarà sempre "H" e il "Bb" sarà "Bb".

Due caselle di selezione servono a risparmiare spazio sulla partitura, sostituendo "Maj" con "M" e "min"con "m". Sono selezionati di default.

Modificare i simboli [Principiante] [Professional] [Notazione] [Composizione Pro] [Percussioni] [Chitarra] [Coro] [Tastiera] [Solista]

Sulla parte destra della finestra, una serie di elementi determinano come i simboli degli accordi vengono disposti e disegnati.

Se desiderate modificare questo simbolo, vedere la lezione che spiega gli strumenti di disegno. Le modifiche possibili riguardano solamente il colore o la posizione degli oggetti. Gli oggetti sopra non dovrebbero mai essere rimossi ne sostituiti. Fare diversamente potrebbe causare una cattiva visualizzazione dell'accordo. I sei oggetti grafici mostrano il simbolo dell'accordo nel formato spiegato all'inizio di questa lezione. Il terzo oggetto è il tipo di accordo, ovvero il nome che appare nella lista della libreria.

Questi aggiustamenti sono validi per tutti gli accordi della lista

Comunque è possibile personalizzare il disegno di un particolare accordo. Cliccate ad esempio sull'accordo chiamato Maj7 (# 5). Notate che la casella di selezione Simbolo di default non è selezionata. Questo vuol dire che il nome dell'accordo (in queso caso Maj7 (# 5)) verrà sostituito da un disegno personalizzato per questo accordo. Cliccate sul pulsante Simbolo... appare il seguente disegno:

Esso è costruito da due blocchi di testo. Il primo è un triangolo appartenente al font musicale di Pizzicato e l'altro è una semplice linea di testo contenente (# 5). Nella partitura, una accordo di questo tipo costruito sul DO#, con MIb al basso, dovrebbe venire rappresentato nel modo seguente:

Modificare la libreria [Professional] [Notazione] [Composizione Pro]

Potete modificare la libreria aggiungendo nuovi accordi.

Selezionando la casella Nota 3 potete aggiungere una terza nota all'accordo, e così via.

Per modificare un accordo esistente, selezionatelo sulla lista di sinistra. Vengono mostrate le note relative, e voi potete modificare, aggiungere o rimuovere note.

I pulsanti Sotto e Sopra permettono di modificare l'ordine nella lista.

Vi consigliamo di mantenere la maggior parte degli accordi esistenti, in modo da mantenere la compatibilità con le versioni successive di Pizzicato. In altre parole non esitate a completare la libreria aggiungendo altri accordi o alternativi a quelli esistenti.


Back to the Pizzicato main site

Base

Principiante

Professional

Notazione

Composizione base

Composizione Pro

Percussioni

Chitarra

Coro

Tastiera

Solista